cerca: » vai
busta newsletter gratuita

Quesito

Anteprima di stampa versione stampabile


Opere realizzabili senza preventiva apposizione del vincolo preordinato all’esproprio


Domanda:
Siamo una società di servizi che, previa la stipula di una concessione di delega, dobbiamo realizzare un condotta interrata per la quale opereremo con asservimenti, ma, prevedono anche la realizzazione di un locale di pompaggio, necessita espropriare i terreni di sedime. Come apporre il vincolo preordinato all’esproprio (VPE) per quest’ultimi terreni? Il progetto è stato approvato con decreto Giunta Regionale e le opere, su progetto predisposto dalla Comunità Montana, sono già state dichiarate di pubblica utilita' ed urgenti ed indifferibili a tutti gli effetti.

 

L'accesso alla risposta a questo quesito è riservato agli abbonati: » Accedi

Elenco dei quesiti

 

Vedi anche:

  • Testo Unico
    Guida operativa con tutte le fasi del procedimento e i modelli necessari, specifici per il nuovo procedimento introdotto! » vai

  • Offerta speciale EsproSit
    Dalla collaborazione con Siteco Informatica nasce Espro-SIT LT, la soluzione chiavi in mano per la procedura espropriativa » vai

  • Organizzazione corsi
    Lo staff del sito organizza corsi di formazione e aggiornamento in materia espropriativa, strutturati a seconda dei soggetti a cui sono rivolti e in base alle specifiche esigenze.




Copyright © 2003-2019 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it