cerca: » vai
busta newsletter gratuita

consultazione gratuita di documenti relativi al mondo delle espropriazioni

Anteprima di stampa versione stampabile


Modifiche al Testo Unico: corretti gli errori

Ultimo aggiornamento: 22/03/2005

 

 

Con avviso di rettifica, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 173 del 28 luglio 2003, sono state apportate modifiche ed integrazioni al D.P.R. n. 327/2001 - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazioni per pubblica utilità – al fine di eliminare riferimenti ed espressioni inesatte dovute ad errori di coordinamento tra l'articolato originario e le modifiche apportate allo stesso con il D.Lgs. n. 302/2002.

Trattasi di modifiche che non incidono sul contenuto delle norme e consolidano interpretazioni già rilevate nella definizione delle modalità attuative e procedimentali operate dagli esperti.

In particolare le correzioni di maggiore rilievo riguardano i seguenti articoli del T.U., come modificati dal D.Lgs. n. 302/2002:

-         art. 20, comma 13: la disposizione conferma il diritto del proprietario, che accetta l'indennità, ad ottener le agevolazioni previste per la cessione volontaria anche se il trasferimento degli immobili avviene con decreto di espropriazione;

-         art. 26, comma 1-bis: il pagamento diretto delle indennità accettate può avvenire solo dopo la presentazione, da parte del proprietario, della documentazione comprovante la piena e libera proprietà del bene;

-         art. 37, comma 7: l'indennità di esproprio è ridotta al valore dichiarato ai fini dell'ICI prima della determinazione formale dell'indennità in tutti i casi di erogazione di indennità nell'ambito dei seguenti procedimenti: procedimento ordinario (art. 20, comma 3); procedimento urgente (art. 22, comma 1); con procedimento di occupazione d'urgenza preordinata all'espropriazione (art. 22 bis),

-         art. 45, comma 2: le maggiorazioni previste per la cessione volontaria di terreni non edificabili si calcolano sempre sulla base del valore agricolo medio fissato dalle Commissioni Provinciali Espropri, non sul valore effettivo.

 

Vedi anche:




Copyright © 2003-2015 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it