cerca: » vai
busta newsletter gratuita

consultazione gratuita di documenti relativi al mondo delle espropriazioni

Anteprima di stampa versione stampabile


Comunicazione di avvio del procedimento pubblicata sui giornali: è necessaria la conoscibilità della notizia

Ultimo aggiornamento: 18/07/2008

 

Il Consiglio di Stato, con decisione del 27 giugno 2008 n. 3245, relativa ad una procedura espropriativa che interessava circa sessanta soggetti, ha ritenuto legittima la comunicazione di avvio del procedimento, effettuata in alternativa alla comunicazione individuale, che citava solo gli estremi delle particelle e non i nomi dei titolari. Ciò poiché, menzionando l’avviso tutte le particelle catastali interessate dal progetto e trattandosi di ampliamento di una strada preesistente, con localizzazione dei lavori di un’opera pubblica già individuata, l’indicazione delle solo particelle poteva ritenersi idonea nei confronti dei proprietari dei fondi confinanti con la strada medesima.

 

Vedi anche:

  • Hai subìto un esproprio? Ti serve aiuto?
    L'angolo degli espropriati è il servizio di orientamento ed aiuto per i proprietari di immobili oggetto di espropriazione.

  • Monitoraggio dell'attività giurisprudenziale
    La sezione giurisprudenza ti informa sulla giurisprudenza in materia, orientata secondo le singole fasi procedimentali.

  • Offerta speciale EsproSit
    Dalla collaborazione con Siteco Informatica nasce Espro-SIT LT, la soluzione chiavi in mano per la procedura espropriativa » vai




Copyright © 2003-2015 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it