cerca: » vai
busta newsletter gratuita

consultazione gratuita di documenti relativi al mondo delle espropriazioni

Anteprima di stampa versione stampabile


Obbligo di accertare, in sede di progettazione definitiva, l’indennità spettante alle ditte da espropriare eseguendo un apposito sopralluogo

Ultimo aggiornamento: 18/04/2011

 

Il nuovo regolamento di esecuzione dei lavori pubblici, approvato con DPR in data 5 ottobre 2010 n. 207, all’art. 31 (Piano particellare di esproprio), introduce l’obbligo, tra gli altri adempimenti prescritti per la progettazione definitiva, di indicare nel piano particellare di esproprio l’indennità spettante ad ogni singola ditta, da quantificare previo apposito sopralluogo. ConsulenzaEspropri.it pubblica, per gli utenti del sito, la nuova guida operativa al procedimento di approvazione del progetto definitivo coordinando le disposizione del richiamato regolamento con le prescrizioni del Testo Unico Espropriazioni.
Per una puntuale illustrazione nel procedimento scarica la seguente guida operativa aggiornata:
Guida n. 02 "Progettazione definitiva di un'opera di pubblica utilità, modalità di formazione del piano particellare e di determinazione dei costi di espropriazione" aggiornata 2011

 

Vedi anche:

  • Monitoraggio dell'attività giurisprudenziale
    La sezione giurisprudenza ti informa sulla giurisprudenza in materia, orientata secondo le singole fasi procedimentali.

  • Riduci i rischi di errore e di contenzioso sugli atti che devi adottare!
    E' attivo il nuovo servizio di orientamento procedimentale, validazione atti e perizie.

  • Software + Consulenza
    Il software di gestione per gli espropri, con una anno di abbonamento gratuito!




Copyright © 2003-2015 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it