cerca: » vai
busta newsletter gratuita

Giurisprudenza: Apposizione del vincolo preordinato all'esproprio

15) Sentenza TAR ABRUZZO, sez. I, 9 dicembre 2014, n. 501

(aggiornato al 11/01/2015)

Distinzione tra vincoli conformativi e vincoli a contenuto espropriativo; decadenza dei vincoli preordinati all’espropriazione, reiterazione degli stessi

14) Corte di Cassazione, sezione I civile, sentenza 26 febbraio 2010, n.4775

(aggiornato al 06/04/2010)

Vincolo di destinazione – Natura conformativa – Configurabilità – Differenza rispetto al vincolo preordinato all’espropriazione – Sussistenza – Limiti temporali di durata – Applicabilità – Esclusione.

13) Consiglio di Stato Sezione IV – Decisione 6 novembre 2009, n. 6936

(aggiornato al 04/12/2009)

Espropriazione – Vincolo preordinato all’esproprio – Reiterazione – Previsione di un indennizzo per il proprietario – Non necessario – Ragioni.

12) Corte di cassazione, sezione I civile, sentenza 11 giugno 2008 n. 15558

(aggiornato al 27/06/2008)

Per pubblica utilità – Liquidazione dell’indennità – Piano regolatore generale –Classificazione del fondo quale edificabile o meno – Adozione di una mera variante – Irrilevanza – Inutilizzabilità dell’area fino al perfezionamento del procedimento di formazione dello strumento urbanistico – Sussistenza.

11) Corte di cassazione sezione I civile sentenza 12 marzo 2008 n. 6706

(aggiornato al 28/04/2008)

Indennità di espropriazione –Liquidazione – Determinazione – Criteri – Terreni –Regime urbanistico – Distinzione tra i ruoli edificabili e non – Tertium genus – Ammissibilità – Esclusione – Riferimento al regime vigente al momento del verificarsi della vicenda ablativa – Necessità. (legge 359/1992)

10) Corte Costituzionale, sentenza n. 314 del 20 luglio 2007

(aggiornato al 12/10/2007)

Sentenza in materia di reiterazione dei vincoli.
(testo completo)

09) Consiglio di stato Sezione IV decisione 8 giugno 2007 n. 2999

(aggiornato al 25/10/2007)

Opere pubbliche – Approvazione della progettazione – Effetti – Imposizione vincolo preordinato all’esproprio – Decadenza del vincolo – Necessità di una motivazione specifica della reiterazione – Regola generale – Motivazione specifica non necessaria – Eccezioni.

08) Corte di Cassazione Sezione I civile, sentenza 19 marzo 2007, n. 6518

(aggiornato al 25/10/2007)

Espropriazione parziale di un fondo – Ampliamento di una strada pubblica – Zona di rispetto stradale – Vincolo di inedificabilità – Spostamento di un'area contigua – Liquidazione dell'indennità – Valutazione dell'area come edificabile – Configurabilità.
(legge 359/1992 , articolo 5-bis)

07) Corte di Cassazione Sezione I civile sentenza 19 settembre 2006, n. 20252

(aggiornato al 25/10/2007)

Per pubblica utilità – Progetto di costruzione di una scuola – Conseguenze variazione degli strumenti urbanistici – Imposizione di un vincolo conformativo – Esclusione – Introduzione di un vincolo preordinato all'espropriazione – Sussistenza – Conseguenze – Obbligo di tenerne conto ai fini del calcolo dell'indennità – Esclusione. (Legge 359/1992, articolo 5-bis)

06) Corte di cassazione, Sezione I civile, sentenza n. 19135 del 6 settembre 2006

(aggiornato al 25/10/2007)

Determinazione dell'indennità – Destinazione dei suoli a utilizzo pubblicistico – Inserimento in una zona edificabile – Vincolo preordinato all'esproprio – Rilevanza ai fini della valutazione del bene- Esclusione – (legge 359/1992, articolo 5 bis)

05) Corte di cassazione, Sezione I civile, sentenza n. 19132 del 6 settembre 2006

(aggiornato al 25/10/2007)

Area edificabile – Liquidazione dell'indennità – Fascia di rispetto stradale e autostradale – Vincolo di inedificabilità – Interesse pubblico – Preordinazione all'espropriazione – Esclusione – Calcolo dell'indennità – Esclusione della fascia di rispetto – Necessità. (legge 359/2002, articolo 5 - bis)

04) Corte di Cassazione, Sezione I civile, sentenza n. 7892 del 5 aprile 2006.

(aggiornato al 25/10/2007)

Liquidazione dell'indennità –Determinazione – Criteri – Piano regolatore generale – Parti di territorio destinate a determinati usi – Estraneità all'espropriazione – Sussistenza – Esistenza di vincoli particolari su beni determinati – Localizzazione di un'opera pubblica – Vincolo preordinato all'espropriazione – Configurabilità (legge 1150/1942)

03) Consiglio di Stato, sentenza n. 1475 del 20 marzo 2006

(aggiornato al 25/10/2007)

La scadenza per decorso del termine di efficacia quinquennale previsto dall'art.9 del D.P.R. 327/2001 dei vincoli preordinati all'esproprio comportanti l'inedificabilità assoluta o che privino il diritto di proprietà del sostanziale valore economico obbliga il comune a procedere alla nuova pianificazione dell'area rimasta priva di disciplina.

02) Consiglio di Stato - SEZ. IV , sentenza 12 Agosto 2005 n. 4368

(aggiornato al 05/10/2012)

Opere da realizzare - approvazione del progetto esecutivo - contestuale dichiarazione di pubblica utilità, indifferibilità e urgenza dei relativi lavori - vincolo espropriativo impresso all'area - necessità - scadenza del vincolo quinquennale.

01) TAR LAZIO, Roma, SEZ. II-bis , sentenza 10 Maggio 2005 n. 3484

(aggiornato al 25/10/2007)

Dichiarazione pubblica utilità - proroga - termine perentorio.




Copyright © 2003-2015 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it